Certificati CELI

Attestano competenze e capacità d’uso della lingua italiana e sono spendibili in ambito di lavoro e studio.

Certificati CELI

I Certificati di conoscenza della lingua italiana  (CELI) sono certificati dell'italiano generale che si rivolgono ad adulti scolarizzati. Attestano competenze e capacità d’uso della lingua e sono spendibili in ambito di lavoro e studio.

I CELI sono distinti a loro volta secondo specifiche tipologie d’utenza in CELI immigrati e CELI adolescenti.

La distinzione avviene in particolare in termini di generi testuali e compiti che sono selezionati in base alle caratteristiche esperenziali e ai bisogni di ciascuna tipologia di utenza, lasciando sostanzialmente invariati i metodi adottati all’interno delle prove d’esame.
Tali diverse tipologie di esami hanno in comune il riferimento ai livelli del QCER, i metodi di verifica (che sono quelli tradizionalmente utilizzati in contesto di certificazione) e lo stesso rigore nel seguire le fasi del processo di elaborazione di esami di certificazione.

Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca riconosce il CELI 3 come certificato valido per attestare la conoscenza della lingua italiana necessaria per iscriversi all’Università in Italia nel contingente che ciascuna Università destina agli studenti stranieri.

Il CELI 4 e il CELI 5 vengono altresì riconosciuti come certificati validi per attestare la conoscenza della lingua italiana a parità di condizioni con gli studenti italiani. Ogni Facoltà può ovviamente richiedere specifici test di ingresso.

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali riconosce i Certificati CELI in contesti di immigrazione e ne favorisce la diffusione attraverso la promozione di interventi mirati all’apprendimento della conoscenza della lingua italiana da parte di cittadini extracomunitari adulti e minori regolarmente presenti in Italia,

Sia lo Stato greco che lo Stato turco riconoscono i certificati CELI come titoli linguistici validi nella pubblica amministrazione.

Si distinguono le seguenti tipologie:

  • CELI generale
  • CELI immigrati
  • CELI adolescenti

Calendario esami e iscrizioni su www.cvcl.it

Per chi sostiene l'esame in un Centro in Italia o nel mondo

I candidati che sostengono l’esame presso un Centro d’esame in Italia e nel mondo dovranno consegnare, direttamente al Centro d’esame scelto, il modulo di iscrizione corredato della ricevuta attestante l’avvenuto pagamento della relativa tassa.

Il Centro d’esame provvederà a controllare che la domanda d’iscrizione sia debitamente compilata e che i dati anagrafici dei singoli candidati siano correttamente inseriti. Sarà cura del Centro d’esame fornire ai candidati indicazioni sull’importo della tassa, sulle modalità di pagamento e controllare che il pagamento della tassa corrisponda all’importo dovuto.

I certificati vengono rilasciati dal CVCL ed inviati ai Centri d’esame. Spetta a quest’ultimi la distribuzione ai candidati. Solo per i candidati che hanno sostenuto l’esame in uno dei Centri con sede in Italia sussiste l’obbligo di consegna al Centro d’esame, di una marca da bollo da € 14,62.

TASSE DI ESAME 

CELI : tassa iscrizione € 100,00

CELI adolescenti: tassa iscrizione € 100,00

CELI impatto immigrati: tassa iscrizione € 15,38

CELI 1 immigrati: tassa iscrizione € 35,00

CELI 2 immigrati: tassa iscrizione € 35,00

La tassa di iscrizione agli esami è regolata dai singoli Centri d’esame.
Si prega di verificare l’importo contattando il Centro d’esame presso il quale verrà somministrata la prova d’esame.

Si ricorda inoltre che l’importo della tassa è ridotto del 30% nel caso in cui il candidato debba completare l’esame sostenendo solo la parte scritta o solo la parte orale.